di:  

uffici biofilici

Benessere e lavoro, a Milano arrivano gli uffici biofilici

Da una ricerca di Nomisma è emersa la volontà delle persone di adottare scelte di vita sempre più ecosostenibili. L’ufficio biofilico condensa questi valori con la necessità da parte delle aziende di individuare degli spazi di lavoro più stimolanti, confortevoli e “naturali” per i propri collaboratori

“I nuovi luoghi di lavoro”: cosa dice la ricerca di Nomisma

I cambiamenti climatici e ambientali stanno indirizzando le persone a perseguire sempre di più scelte di vita in linea con i valori green ed ecosostenibili, sia in ambito privato che professionale. È quanto emerso da una recente indagine di Nomisma, che ha coinvolto gli HR Manager di 10 imprese e 500 lavoratori dell’area metropolitana di Milano. Secondo gli intervistati, gli elementi principali che dovrebbero veicolare le azioni delle proprie aziende, ci sono l’amore per la natura e la responsabilità per le generazioni future.

L’87% delle persone che hanno risposto al sondaggio chiede alle aziende ambienti di lavoro in grado di sostenere il proprio benessere psico-fisico che passa inevitabilmente anche per temi cruciali come l’ambiente e l’ecosostenibilità. In questo senso, l’85% del campione ha affermato che per incrementare la produttività servono ambienti confortevoli e stimolanti. Il 74% ritiene che per aumentare la presenza in ufficio occorrono luoghi di lavoro più luminosi e connessi con la natura. Quasi la totalità dei lavoratori (il 95%) dichiara che la progettazione di uffici biofilici sarà un elemento fondamentale per il futuro, in vista di una maggiore integrazione tra uomo e natura.

Ad oggi, infatti, il rapporto tra i lavoratori e il proprio luogo di lavoro non è sempre così sereno. Il 30% degli intervistati confessa di provare ansia quando entra in ufficio, mentre il 37% prova noia. Soltanto il 17% dichiara di sentirsi felice. Un lavoratore su quattro, inoltre, afferma di lavorare in ambienti poco favorevoli al benessere personale.

Il progetto “Welcome Milano” e gli uffici biofilici

Il progetto “Welcome Milano” è un progetto di riqualificazione urbana, teso a promuovere un ambiente di lavoro e di vita amico del pianeta, con elementi organici e spazi che sono il più vicino possibile ad un ambiente naturale. “Un ambiente di lavoro più sano, luminoso, dinamico, sociale e immerso nella natura, che è poi il contesto che più fa sentire le persone a proprio agio” ha spiegato Antonio Napoleone, amministratore delegato di Europa Risorse.

L’ufficio biobilico, ideato da Europa Risorse SGR, sorgerà nell’area limitrofe a Parco Lambro e porta la firma dell’architetto giapponese Kengo Kuma. La struttura fatta per lo più di legno, avrà al suo centro una piazza, ricca di piante, uffici, auditorium, spazi di coworking e molto altro con terrazze e aree verdi. Oltre che sostenibile ed efficiente sul piano dei consumi, il progetto mette al centro il benessere psico-fisico delle persone, sfruttando gli effetti positivi della natura.

“Nell’ambiente biofilico le persone sono più contente di venire in ufficio” continua Napoleone. “Si ammalano meno, sono più creative e produttive e, alla fine, questo si trasforma in un significativo risparmio sui costi di produzione: un “win-win-win” tra persone, imprese e pianeta”.

CONDIVI QUESTO ARTICOLO!

Iscriviti alla newsletter

    La tua email *

    Numero di cellulare

    Nome *

    Cognome *

    Informativa privacy per newsletter Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (EU) 2016/679, ti informiamo che i tuoi dati personali, da te liberamente conferiti, saranno trattati da 4Business Editore srl, prevalentemente con mezzi informatici... leggi tutto

    *

    Informativa privacy per newsletter Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (EU) 2016/679, ti informiamo che i tuoi dati personali, da te liberamente conferiti, saranno trattati da 4Business Editore srl, prevalentemente con mezzi informatici... leggi tutto